il primo re

Il Primo Re, fuori dai confini del cinema italiano

Ripescando vaghissimi ricordi dell’epoca del liceo classico, posso provare a ipotizzare che Il Primo Re sia un film sulla “Hybris” umana. Quella del suo protagonista, e quella del suo regista. Che poi, se siamo pignoli o accaniti letterati, “hybris” etimologicamente non è corretto definirla solo come “tracotanza”. Ma quella sfrenata ambizione che diventa arroganza, che…