tomasi di lampedusa

Il Gattopardo. “Il” romanzo del Novecento italiano

Ricorre oggi il 60° anniversario della pubblicazione de Il gattopardo, il capolavoro di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, edito da Feltrinelli Editore. Il Gattopardo, romanzo del principe Tomasi di Lampedusa, spegne oggi le 60 candeline. Opera di grande valore artistico, costituisce uno dei casi editoriali più noti della storia dell’editoria italiana del ‘900. Rifiutato per due volte…

ibri sull'amore La meccanica del cuore

Ti spiego come funziona il cuore… Forse!

C’è una teoria che può spiegare i sentimenti? Il protagonista del nuovo romanzo di Frank Iodice, La meccanica dei sentimenti, la cerca, la trova, ne dimostra la fallibilità. “Da dove vuoi incominciare?”. “Dalla tua presentazione sull’amore”. “La mia è una ricerca sui sentimenti. L’amore non è un sentimento, ma un’invenzione di Hollywood”. Ed effettivamente i migliori…

poeti e poesia

La “Creatura breve” di Gabriele Galloni, trilogia della contemporaneità

Si conclude, a detta dell’autore stesso, la trilogia poetica di Gabriele Galloni con Creatura breve per Ensemble edizioni. Una delle voci più interessanti e vivaci della poesia italiana, ancora oscurata dall’ombra insistente dei grandi Miti. Galloni inizia e finisce il suo viaggio, dalle fermate brevissime come il tempo che intercorre tra una pubblicazione e l’altra,…

vera gheno tienilo acceso

Vera Gheno e Bruno Mastroianni: Tienilo acceso, guida per navigare responsabilmente

Tienilo acceso: questo il messaggio di Vera Gheno e Bruno Mastroianni. Che sia riferito allo smartphone o al nostro cervello, la sostanza non cambia: abbiamo bisogno di consapevolezza e di responsabilità per utilizzare Internet. Questo libro parla di noi, persone connesse tramite i social network con le parole, forse lo strumento più immediato e potente…

inferno libro- pietro camporesi

“La casa dell’eternità”: viaggio nell’aldilà con Piero Camporesi

Nuova edizione di un saggio alla scoperta delle concezioni ultramondane attraverso i secoli. Piero Camporesi (1926-1997) è stato una figura molto singolare dell’accademia italiana. Formatosi a Bologna, avviatosi come studioso di letteratura italiana, ha poi esplorato diversi campi di ricerca. Storia, filologia, antropologia: una scorsa alla sua vasta bibliografia dà l’idea della poliedricità dello studioso.…