Mattia Pascal

“Il fu Mattia Pascal” di Pirandello adattato per il teatro da Daniele Pecci

Ha debuttato al Teatro Quirino di Roma il 6 novembre scorso l’adattamento teatrale di Daniele Pecci de “Il fu Mattia Pascal” con la regia di Guglielmo Ferro. “Il fu Mattia Pascal” è, come tutti sappiamo, un capolavoro della letteratura italiana. Sicuramente è tra i romanzi più amati di Luigi Pirandello, tra i più emblematici della…

Teatro Brancaccio Roma

Cani, teatro e amore: come creare uno spettacolo di successo

Quando si fa un adattamento, c’è sempre il rischio di creare una brutta copia dell’originale. La mancata fedeltà all’opera di partenza può essere vista come un oltraggio. Tuttavia, bisogna ricordare che ogni tipologia artistica ha un codice specifico attraverso cui comunicare un messaggio. Teatro e cinema sono due forme d’arte che combinano insieme più codici…

“Il Gatto” di Simenon. A teatro il silenzio dell’odio e l’incapacità di amarsi

La solitudine portata sulla scena. L’odio e l’incomprensione di due coniugi che scelgono il silenzio per comunicare. Questi sono solo alcuni dei temi dello spettacolo teatrale “Il Gatto” al Piccolo Eliseo fino al prossimo 11 novembre. “Il Gatto”, dall’omonimo romanzo di Georges Simenon, per la regia di Roberto Valerio, è uno di quegli spettacoli teatrali…

Geppi Cucciari oggi

Con “Perfetta” Geppi Cucciari e Mattia Torre sfidano tabù e luoghi comuni sul ciclo

“Perfetta”, il monologo di Geppi Cucciari, scritto e diretto da Mattia Torre ha debuttato il 31 ottobre all’Ambra Jovinelli di Roma. Resterà in scena all’Ambra Jovinelli fino all’11 novembre 2018 “Perfetta”, con l’esilarante Geppi Cucciari oggi impegnata a raccontarci un tabù denso di luoghi comuni: il ciclo delle donne. Mattia Torre, autore e regista del monologo,…

victor hugo i miserabili franco branciaroli

I Miserabili: Victor Hugo apre il sipario del Teatro Quirino

Dalle viscere del romanzo al teatro. Il capolavoro letterario con Valentina Violo e Franco Branciaroli Se Victor Hugo, dall’alto della sua geniale megalomania, avesse assistito a questa trasposizione teatrale, avrebbe con certezza affermato che lo spettacolo è ben fatto perché la sua è una grande opera. Come dare torto a colui che ha dato vita…