The happy prince

The happy prince: non “il principe felice”, ma “lo scrittore degradato”

The happy prince – L’ultimo ritratto di Oscar Wilde segna l’esordio alla regia e alla sceneggiatura di Rupert Everett. Un nuovo sguardo sulla vita dello scrittore irlandese per parlare di amori malati, ma anche di discriminazione sessuale. Ciò che qualsiasi inventore di storie dovrebbe fare è creare un’opera che sia in grado di parlare di…

Circus Don Chisciotte

“Circus Don Chisciotte”: la lotta contro i mulini a vento a colpi di letture

Circus Don Chisciotte arriva sul palco del teatro Eliseo di Roma dal 3 al 22 aprile. Il testo scritto, diretto e interpretato da  Ruggero Cappuccio insieme a Giovanni Esposito, trasporta l’eroe di Cervantes in epoca moderna. Don Chisciotte è uno dei personaggi letterari più famosi della letteratura mondiale del mondo occidentale. L’hidalgo uscito di senno dopo aver…

Parenti serpenti - lello arena - teatro eliseo

“Parenti serpenti”. Sul palco dell’Eliseo si riscrivono i legami familiari

Lello Arena e Giorgia Trasselli sono Saverio e Trieste in Parenti serpenti, spettacolo teatrale di Luciano Melchiorra che andrà in scena al teatro Eliseo fino a domenica 18 marzo. Parenti serpenti, la storia ideata da Carmine Amoroso, vede per la prima volta la luce nel 1992 sotto forma di pellicola cinematografica firmata da Mario Monicelli.…

Sconnessi film

“Sconnessi”: quando comunicare diventa difficile

L’assenza di Wi-Fi o di segnale è sufficiente a rovinare una vacanza? Lo smartphone ha sostituito la comunicazione faccia a faccia? Queste e molte altre le domande poste dal nuovo film di Christian Marazziti, Sconnessi. Sconnessi film Il 22 febbraio, da quest’anno in poi, sarà conosciuto come il “sconnessiday”, ovvero come un giorno da passare privi di Internet…

Alessandro Preziosi Teatro Eliseo

“Van Gogh. L’odore assordante del bianco” e la logica della sinestesia

Il palco del teatro Eliseo di Roma ospiterà fino al 4 marzo Van Gogh. L’odore assordante del bianco. Il testo di Stefano Massini, diretto da Alessandro Massi e interpretato da Alessandro Preziosi, è vincitore del premio Tondelli 2005. Vincent Van Gogh è uno degli artisti più importanti di tutti i tempi. Ogni giorno, davanti al museo…