mario monicelli

“Caro Michele”: autobiografia della nazione tra Monicelli e Ginzburg

Caro Michele di Monicelli, tratto dal romanzo di Natalia Ginzburg, è un film intimista, attraversato da un senso di smarrimento e gelo. Quello di una generazione “perduta” che non si sa raccontare. Titolo originale: Caro Michele Regista: Mario Monicelli Sceneggiatura: Tonino Guerra, Suso Cecchi D’Amico Cast principale: Mariangela Melato, Delphine Seyrig, Aurore Clément, Lou Castel, Fabio Carpi,…

otto e mezzo film

8½, fellinianamente umano

8 ½ è il film capolavoro di Federico Fellini. Il più citato, il più omaggiato, il meno compreso. Titolo originale: 8½ Regista: Federico Fellini Sceneggiatura: Federico Fellini, Ennio Flaiano, Tullio Pinelli, Brunello Rondi Cast principale: Marcello Mastroianni, Anouk Aimée, Claudia Cardinale, Sandra Milo, Rossella Falk Nazione: Italia Anno: 1963 Strano destino il suo, vissuto all’ombra…

rai tre programmi

Per un pugno di libri: la bella tv non fa rumore

Per un pugno di libri, il programma culturale di Rai Tre arrivato alla sua diciannovesima edizione, è una parentesi di respiro nel panorama televisivo odierno. Motivo ben fondato per pagare il canone – come piace tanto dire oggi, oasi incontaminata di una cultura giocosa che resiste all’erosione incrociata dell’intrattenimento di massa e dell’elitarismo mascherato da…

NNEditore

L’insostenibile pesantezza del precariato nella Napoli di Alessio Forgione

“Napoli mon amour” è l’esordio narrativo di Alessio Forgione. Un’istantanea sul precariato lavorativo ed esistenziale di cui avvertiamo l’essenza. E che disturba nella sua urgenza. Ad Alessio Forgione è bastato un attimo d’ispirazione fortuita per partorire in nuce uno dei titoli migliori dell’anno che volge a termine. Lo ha fatto in sordina, appuntando un’idea balenatagli…