La cucina

“La cucina”, dopo più di mezzo secolo, è ancora una metafora puntuale della vita sociale

“La cucina”, una commedia da non perdere assolutamente, resterà in scena al Teatro Eliseo di Roma fino al 20 maggio 2018. La commedia “La cucina” è stata rappresentata per la prima volta nel 1957, quando il suo autore Arnold Wesker aveva solo venticinque anni. Ad oggi, resta forse l’opera più famosa del drammaturgo londinese. L’adattamento…

Walking on the moon

Walking on the moon, favola contemporanea tra tecnologia e letteratura

La Compagnia del Teatro dell’Orologio va in scena al Teatro India dal 3 al 6 maggio con Walking on the moon, regia di Leonardo Ferrari Carissimi. Walking on the moon è uno spettacolo capace di mescolare ironia, divertimento e delicatezza ma soprattutto in grado di tenere insieme tre realtà apparentemente inconciliabili: la letteratura, il presente…

Bruno Maccallini

Lo spettacolo “Grotesk” con caustica ironia ci porta al cabaret berlinese per una sera

Lo scorso 25 aprile Bruno Maccallini ha presentato in prima assoluta lo spettacolo “Grotesk. Ridere rende liberi” al Teatro della Cometa di Roma. Per lo spettacolo “Grotesk“, in scena fino al 6 maggio al Teatro della Cometa, Bruno Maccallini ha scelto un sottotitolo caustico e perfetto: “ridere rende liberi”, che si capisce pienamente solo nella…

luciano melchionna

Un comune amore da raccontare (a teatro)

 Dal 24 al 29 Aprile all’Off/Off Theatre è di scena L’amore per le cose assenti, nuovo spettacolo di Luciano Melchionna, prodotto da Ente Teatro Cronaca Vesuvioteatro. In scena gli attori Giandomenico Cupaiuolo e Valeria Panepinto, con la partecipazione della violinista H.E.R., a cui si aggiungono le musiche originali degli STAG. È il racconto di una lacerazione di un cuore di una coppia…

Allenarsi a levarsi

Il monologo “Allenarsi a levarsi” è troppo criptico per aiutare ad alleggerirsi la vita

“Allenarsi a levarsi” è una grande prova d’attore di Giuseppe Mortelliti in scena al Teatro Studio Uno di Roma fino al 22 aprile. Giuseppe Mortelliti ha scritto un monologo criptico, dal nome attraente come “Allenarsi a levare”. Avevamo avuto la possibilità di vederne un assaggio in occasione di “Pillole”, l’iniziativa del Teatro Studio Uno. La scorsa estate,…