Storia d'Italia

C’eravamo tanto amati e quell’omaggio all’Italia dal tocco sperimentale

“Credevamo di cambiare il mondo, invece il mondo ha cambiato noi”.  storia d’italia Titolo originale: C’eravamo tanto amati Regista: Ettore Scola Sceneggiatura: Age e Scarpelli, Ettore Scola Cast Principale: Nino Manfredi, Vittorio Gassman, Stefano Satta Flores, Stefania Sandrelli, Giovanna Ralli, Aldo Fabrizi Nazione: Italia Anno: 1974 Il cinema molte volte è romantico. Altre volte ci…

La profezia dell'armadillo

La profezia dell’armadillo: dal fumetto di Zerocalcare al film il passo è incerto

La versione cinematografica del best seller di Zerocalcare, “La profezia dell’armadillo”, esce nei cinema il 13 settembre per la gioia dei fan. Zerocalcare è un fumettista romano sempre più amato e conosciuto, quasi un fenomeno di costume. “La profezia dell’armadillo” è stata la sua prima graphic novel, diventata presto un best seller. La Fandango di…

Pier Paolo Pasolini film

Hotel Pasolini. Un pezzo di storia del cinema italiano

«Non volevo realizzare il film che producevano le grandi società, quelli che richiedevano tremila cavalli e cinquemila soldati. Il mio programma era: produrre film qualitativamente ambiziosi e finanziariamente realizzabili sul piano artigianale.»   Il genere autobiografico non sempre brilla per capacità attrattiva, risultando, talvolta, di difficile lettura. Non è questo il caso di Hotel Pasolini…

Napoli velata

“Napoli velata” di Ferzan Özpetek: un noir tra passione, misteri e ambiguità

Dal 28 dicembre 2017 con “Napoli velata”, il suo ultimo intrigante film, Ferzan Özpetek ci mostra la città partenopea tra mistero e sensualità. Lui: “Ha qualcosa da fare domani?”. Lei: “Non ho impegni, lei?”. Lui: “Ho un appuntamento alle dieci, ma arriverò stanchissimo … perché io e lei passeremo la notte insieme”.  Il dialogo  da…

il premio film

Il viaggio per ritirare “Il premio” diventa una commedia on the road

Il nuovo film di Alessandro Gassman, “Il premio”, al cinema dal 6 dicembre, vorrebbe insegnare che “la vita non può che essere un gioco di squadra”. Ne “Il premio” Giovanni Passamonte (Gigi Proietti) è uno scrittore di successo, che deve andare a Stoccolma  a ritirare niente meno che il premio Nobel per la letteratura. Tutto…