Le migliori serie tv horror per tremare sotto al plaid

migliori serie tv horror

Tempo da lupi, copertina, termosifone a palla e voglia di spegnere la testa. Questo è l’autunno-inverno, o meglio, l’inizio del letargo di molti di noi. Per tutti gli amanti del genere horror è sempre molto difficile trovare qualcosa di davvero appetibile da guardare, ma non c’è da disperare.

Nel nostro team di spacciatori di cultura c’è ancora chi si diletta con gli schizzi di sangue e le presenze paranormali (solo su schermo, s’intende!).

Per questo abbiamo selezionato una classifica delle migliori serie tv horror che abbiamo visto negli ultimi anni.

1) American Horror Story

La qualità assoluta di AHS sta nella variatio: ogni stagione ha un topic differente. Le migliori in assoluto sono state la prima sui fantasmi (Murder House), la terza sulle streghe (Coven) e la quarta sui circensi (Freak Show). La serie, anche se incentrata spesso sul paranormale, è molto introspettiva e indaga a fondo le debolezze umane. Una menzione anche al cast, spesso capeggiato dalla meravigliosa Jessica Lange.

2) Penny Dreadful

Meravigliosa, fantastica Eva Green affiancata da Josh Hartnett in questa storia di paura tra licantropi, vampiri e… Satana. Una serie tv forse passata troppo in sordina, ma assolutamente coinvolgente, anche dal punto di vista più squisitamente antropologico.

https://www.youtube.com/watch?v=YFXHfEqMcis

3) Are you afraid of the dark?

La serie tv che aprì le danze alla realizzazione di quella di “Piccoli brividi” è un cult rigorosamente anni Novanta è tornata lo scorso ottobre in America.

4) Black Summer

La serie tv horror che mostra anche il punto di vista degli zombie, ma soprattutto la natura umana secondo l’antico motto “Homo Homini Lupus”.

5) Black Mirror

Una delle grandi perle di Netflix: Black Mirror è senza alcuna ombra di dubbio una delle migliori serie tv horror. Certo, non ci sono gli zombie, ma c’è qualcosa di più spaventoso di una società dominata dai social network?

6) The Mist

La serie tratta dal film con la nebbia killer purtroppo non ha avuto seguito: peccato perché meritava sul serio. Non a caso è tratta dal genio di Stephen King, che in questi anni è (giustamente) idolatrato ai massimi livelli dal piccolo e dal grande schermo.

7) Le streghe dell’East End

Una delle migliori serie tv sulle streghe degli ultimi anni: più dark di “Streghe” (e del reboot), ma sicuramente coinvolgente, anche dal punto di vista emotivo. La terza stagione su Netflix? La stiamo aspettando tutti, ma pare non si farà.

Ora che molte serie tv sono in pausa fino al 2020 è sicuramente il momento migliore per colmare le vostre “lacune”. Magari con uno di questi suggerimenti!

Alessia Pizzi

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui