Oroscopo 2019: a ogni segno la sua dose di cultura

oroscopo 2019 anticipazioni

Il tanto atteso Natale è arrivato ed è già passato, ma le feste continuano e ora siamo tutti presi dall’organizzazione della famigerata notte di San Silvestro.

La notte tra il 31 dicembre e il primo gennaio è il momento in cui facciamo sia il bilancio dell’anno appena trascorso sia la lista dei buoni propositi. Siamo infatti tutti proiettati verso il 2019 e siamo anche molto curiosi rispetto a ciò che ci riserverà il nostro futuro. Forse è per questo che tutti, ma proprio tutti, diamo una sbirciatina al nostro oroscopo annuale.

Rob Brezsny, autore, musicista e astrologo americano, ha pubblicato il suo oroscopo (che trovate di seguito) e noi Culturini ci siamo lasciati liberamente ispirare dalle sue parole per dedicare a ogni segno una canzone, un libro e una serie tv.

Ecco l’oroscopo culturale!

ARIETE

“Sospetto che nel 2019 sarai capace di conciliare la tua tendenza a creare stabilità con il bisogno di esplorare e l’aspirazione a una maggiore libertà. Come potrebbe manifestarsi questa insolita confluenza? Forse viaggerai per ritrovare le tue radici ancestrali. Forse un alleato o un’influenza remota ti aiuteranno a sentirti più a tuo agio nel mondo. O forse consoliderai le tue fondamenta, e questo ti darà il coraggio e l’ispirazione per superare un limite. Hai qualche idea?”

 

Libro: Cherly Strayed – Wild

Canzone: Oasis – All Around the world

Serie TV: Vikings

Ragnar Lothbrok di Vikings: quando un personaggio carismatico impone il passato sul piccolo schermo

TORO  

“Un’eclissi totale di Sole si verifica in media ogni diciotto mesi. Ma con quale frequenza è visibile da un punto specifico del pianeta? Solitamente una volta ogni 375 anni. Per chi vive in Cile e in Argentina, questo momento magico arriverà il 2 luglio 2019, ma sono convinto che nel corso del prossimo anno tutti i Tori del mondo vivranno un numero superiore al solito di esperienze rare e meravigliose di altro tipo. Non saranno eclissi, ma interventi divini, miracoli misteriosi, epifanie catalitiche, novità inattese e momenti di grazia straordinari. Preparati ad assaporare più meraviglie di quelle a cui sei abituato”

Libro: Daniel Mendelsohn – Un’odissea. Un padre, un figlio e un’epopea

Canzone: Pink Floyd – Eclipse

Serie TV: 12 monkeys

GEMELLI 

“‘Il mondo è pieno di persone che hanno smesso di ascoltarsi’, scriveva lo storico delle religioni Joseph Campbell. È fondamentale che tu non sia una di quelle persone. Il 2019 dovrà essere l’Anno dell’ascolto di te stesso. Questo significa che dovrai prestare particolare attenzione alle tue sensazioni, ai tuoi desideri inconsci e alla voce timida e tranquilla che è al cuore del tuo destino. Se lo farai, scoprirai che ho ragione a dire che sei più intelligente di quanto pensi”.

Libro: Francesco D’Isa – La stanza di Therese

Serie TV: In Treatment

Canzone: Ex Otago – La nostra pelle

 

CANCRO

“Jackson Pollock è considerato il pioniere del dripping, la tecnica pittorica che consiste nel lasciar sgocciolare o lanciare il colore sulla tela stesa a terra. Ma pochi sanno che l’idea di cimentarsi in quello che sarebbe diventato il suo stile inconfondibile gli venne andando a una mostra di Janet Sobel, che era stata la prima a usare questa tecnica. Te lo dico, Cancerino, perché penso che il 2019 sarà l’anno in cui gli aspetti della tua vita alla Janet Sobel riceveranno la giusta attenzione. Godrai finalmente della stima che meriti. Otterrai i riconoscimenti che aspetti da tempo, e in una forma che ti sorprenderà”.

Libro: Raquel Jaramillo – Wonder

Canzone: Rihanna – Diamonds

Serie TV: Narcos

Narcos 3, quando la cocaina diventa un affare internazionale

LEONE 

“In linea d’aria il Wyoming dista circa 1.500 chilometri dall’oceano Pacifico e quasi duemila dal golfo del Messico, che fa parte dell’oceano Atlantico. La cosa più sorprendente è che nell’angolo nordoccidentale del Wyoming c’è un torrente, il North Two Ocean Creek, che si divide in due rami, uno dei quali sfocia nell’oceano Pacifico e l’altro nel golfo del Messico. Quindi, in teoria, un pesce intraprendente potrebbe nuotare da un oceano all’altro. Ti propongo il North Two Ocean Creek come metafora per il 2019. Sarà il simbolo del punto di svolta in cui ti trovi. Potrai partire per un viaggio epico in una delle due direzioni”.

Libro: Italo Calvino – Se una notte d’inverno un viaggiatore

Canzone: Desireless – Voyage Voyage

Serie TV: Il Trono di Spade

Il Trono di Spade stagione 7 arriva in home video, da non perdere

 

VERGINE 

“Sono arrivato alla conclusione che frenare il perfezionismo sarà uno dei tuoi compiti chiave per il 2019. A questo scopo, ti offro le osservazioni di alcune persone sagge che hanno riflettuto sull’argomento. 1) “La perfezione è nemica del bene”, Voltaire. 2) “La perfezione è un bastone che colpisce il possibile”, Rebecca Solnit. 3) “Il perfezionismo è l’espressione più alta della paura”, Elizabeth Gilbert. 4) “Niente è meno efficiente del perfezionismo”, Elizabeth Gilbert. 5) “È meglio vivere la propria vita in modo imperfetto che imitare perfettamente quella di qualcun altro”, Elizabeth Gilbert”.

Libro: Francesco Piccolo – La separazione del maschio

Serie TV: La Casa di Carta

Canzone: Planet Funk – Inhuman Perfection

https://www.youtube.com/watch?v=hbeguMUctbg

BILANCIA

“Nel 1682 Pëtr Alekseevič Romanov, noto come Pietro il Grande, diventò coreggente della Russia a dieci anni. La sorellastra Sofia, che ne aveva 24, fece scavare una nicchia sul retro del doppio trono per nascondersi alle sue spalle e sussurrargli qualche consiglio mentre discuteva di questioni politiche con i suoi alleati. Mi piacerebbe che nel 2019 ti organizzassi in un modo simile. C’è qualche saggio confidente, mentore o aiutante dei cui consigli avresti bisogno? Cercalo”.

Libro: Osho – Una vertigine chiamata vita

Serie TV: The Tudors

Canzone: Francesco Guccini – Cirano

SCORPIONE 

“Sulla cassa del violino ci sono due fori a forma di f ai lati delle corde per permettere al suono che si produce all’interno dello strumento di proiettarsi all’esterno. Circa mille anni fa, nel primo antenato del violino moderno, quei fori erano tondi. Poi presero la forma di una mezzaluna, di una c e infine di una f. Qual era il motivo di questi cambiamenti? Le analisi scientifiche dimostrano che la forma attuale consente l’uscita di una maggiore quantità di aria producendo quindi un suono più potente. Secondo la mia analisi, il 2019 sarà il momento giusto per aggiornare il tuo equivalente metaforico del passaggio dai fori a forma di c a quelli a forma di f. Questa piccola modifica ti permetterà di avere più forza e risonanza”.

Libro: Alain De Botton – Il piacere di soffrire

Canzone: David Bowie – Changes

Serie TV: Stranger Things

Strangers Things 2 si tinge di Resident Evil

SAGITTARIO

“La cantautrice Sia, del Sagittario, ha ottenuto nove nomination ai Grammy e guadagnato circa venti milioni di dollari. Ha composto canzoni per star come Beyoncé, Rihanna e Flo Rida. Ma ha collezionato anche qualche fallimento. Grandi artiste come Adele e Shakira le hanno commissionato canzoni che poi non hanno voluto cantare. Nel 2016 Sia si è vendicata incidendo un album, che ha venduto più di due milioni di copie, in cui eseguiva molti di quei pezzi rifiutati. Sai anche tu cosa significa veder ignorati, scartati o criticati i tuoi doni o talenti, Sagittario? Se è così i prossimi mesi saranno il periodo ideale per usarli a tuo vantaggio, come ha fatto Sia”.

Libro: Alessandro D’Avenia – L’arte di essere fragili

Serie TV: Vinyl

Canzone: Roxette – Dressed for success

CAPRICORNO 

“Le nuvole bianche e vaporose chiamate cumuli in genere pesano un centinaio di tonnellate. I più scuri e tempestosi cumulonembi ne pesano cinquantamila, circa cinquecento volte di più, perché contengono molta più acqua. Cosa è meglio, un vaporoso cumulo o un tempestoso cumulonembo? Nessuno dei due naturalmente. A volte preferiamo i primi perché non oscurano il cielo e non portano pioggia, ma i secondi sono una benedizione, una grande fonte di umidità e un regalo per tutto quello che cresce sulla Terra. Te lo dico perché sospetto che il tuo 2019 sarà metaforicamente più simile a un cumulonembo che a un cumulo”.

Libro: Federica Tuzi – Più veloce dell’ombra

Canzone: Caparezza – Nell’acqua

Serie TV: The Mist

The Mist, la serie tv tratta dal romanzo di Stephen King

ACQUARIO 

“Cent’anni fa la maggior parte degli astronomi pensava che nell’universo ci fosse una sola galassia, la nostra Via Lattea. Altri modelli dell’universo erano considerati quasi un’eresia. Ma negli anni venti del novecento le ricerche dell’astronomo Edwin Hubble dimostrarono l’esistenza di molte altre galassie. Oggi si calcola che ce ne siano almeno quattrocento miliardi. Mi chiedo quali altre possibilità oggi inimmaginabili saranno evidenti agli occhi dei nostri discendenti tra cent’anni. E mi chiedo anche quali verità oggi imprevedibili appariranno chiare ai tuoi occhi entro la fine del 2019. Secondo me, saranno di più che in qualsiasi altro anno della tua vita”.

Libro: Lois Lowry – Il donatore

Serie TV: Dottor Who

Canzone: Rem – Discoverer

PESCI 

“La scrittrice Elizabeth Gilbert offre questo consiglio a chi vorrebbe avere un rapporto più stretto con l’Essere supremo: “Cerca Dio come un uomo con la testa in fiamme cerca l’acqua”. Allargando questo concetto, potremmo applicarlo alla tua ricerca di qualsiasi esperienza che migliori la vita. Se credi veramente che una particolare avventura, un rapporto o un cambiamento sia fondamentale per raggiungere il tuo obiettivo più grande, non basterà essere moderatamente entusiasta. Dovrai cercare di realizzare il tuo più grande desiderio con lo stesso impegno con cui una persona con la testa in fiamme cerca l’acqua. Il 2019 sarà l’anno ideale per prendere atto di questa necessità”.

Libro:Ashlee Vance – Elon Musk. Tesla, SpaceX e la sfida per un futuro fantastico

Canzone: Bob Marley – Redemption Song

Serie TV: Young Pope

The Young Pope, Jude Law è il Papa più scorretto dell’anno

Valeria de Bari, Federica Crisci e Alessia Pizzi

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui