La tua dose di musica anni ’80: le hit più belle del decennio

hit-canzoni-mitiche-anni-80

Quando ascoltiamo le hit della musica anni ’80 proviamo subito il classico effetto nostalgia.

I mitici anni Ottanta sono infatti un decennio che ha fatto storia e che ha portato innovazione. Ancora oggi nella nostra testa suonano le indimenticabili hit anni ’80.

In ambito musicale gli 80s sono sostanzialmente un decennio di grande versatilità: le band rock sperimentano fusioni con altri generi come il funk, il soul e il reggae; la musica elettronica si impone sempre di più anche nelle sue varianti house e techno; il bisogno di “leggerezza” e romanticismo è soddisfatto da canzoni più sdolcinate.

Penso per esempio a Every Breath you take dei The Police.

Anche la musica pop trova negli anni Ottanta uno dei momenti più proficui con il successo di artisti destinati a diventare fenomeni planetari: MadonnaMichael Jackson, Elton John, David Bowie, i Queen, gli U2.

Di seguito vi propongo una playlist con le hit della musica anni ’80.

Troverete canzoni che vi faranno venire voglia di ballare come Girls just want to have fun di Cindy Lauper, Wake me up before you go go degli Wham!, I want to break free dei Queen.

Ascolterete colonne sonore di film cult come Hungry Heart che vi farà tornare in mente Dirty Dancing e la romantica storia d’amore tra Baby e Johnny. Siete pronti a scatenarvi?

Ma anche canzoni usate in film più indie come Golden Brown degli Stranglers usata nella produzione australiana E morì con un felafel in mano.

Troverete le canzoni romantiche che hanno segnato la vostra vita come With or without you degli U2 e molto altro ancora.

Buon ascolto!

E se non avete abbastanza di musica anni ’80 ecco un’altra playlist per veri nostalgici:

E per gli appassionati di Anime Giapponesi:

Se invece volete ascoltare una playlist dedicata agli anni ’90 la trovate qui:

Valeria de Bari

Immagine copertina: Flickr

Sceneggiatrice, chitarrista, poetessa, pittrice: quello che sogno di diventare da grande. Ops ... sono già grande. Amo la musica (soprattutto il punk, il rock e le loro derivazioni), le immagini-movimento e l'arte del racconto (o come si dice oggi lo "story telling"). La mia vocazione è la curiosità. That's all folks

COMMENTA QUESTA DOSE DI CULTURA

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui