Riprese e fan a Firenze per La casa di carta

la casa di carta stagione 3

È arrivata a Firenze il cast di “La Casa Di Carta” per girare una puntata della serie.

“La Casa Di Carta”, serie spagnola prodotta da Netflix, è arrivata alla terza stagione ed è giunta nel capoluogo toscano per le riprese.

Luogo del set è stata la piazza del duomo di Firenze che si è ritrovata circondata da centinaia di fan, curiosi di assistere.

La Casa Di Carta racconta di un Professore (Álvaro Morte) e del suo tentativo di penetrare all’interno della Fábrica Nacional de Moneda y Timbre, la zecca nazionale spagnola di Madrid, per fabbricare denaro con il quale poi sparire. I suoi collaboratori, tutti personaggi con precedenti penali alle spalle, sono denominati con nomi di città. Nel momento in cui la squadra occupa l’edificio e prende alcuni ostaggi, la polizia invia loro una negoziatrice.

Curiosità e chicche.

La serie, La Casa Di Carta, è arrivata alla terza stagione ed è arrivata a Firenze per delle riprese.

L’entusiasmo dei fan non è stato contenibile e pare che un gruppo di ragazze sia riuscita anche a oltrepassare le transenne (fonte Ansa). L’ordine è stato subito ripristinato per poter consentire alla troupe di lavorare, naturalmente. Le successive riprese si sono spostate a Piazzale Michelangelo.

 

La Redazione

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui