Freddie Mercury è morto 29 anni fa: una playlist per ricordarlo insieme

Freddie Mercury canzoni playlist

Ogni 24 Novembre pensiamo con nostalgia ad uno dei cantanti più grandi e famosi della musica, Freddie Mercury, ascoltando le sue canzoni e quelle dei Queen.

La ragione per cui amiamo Freddie Mercury non è il suo amore per i gattini, che oggi è il trend del momento sui social network. Sapevate che trattava i suoi come dei figli?

Lo amiamo e lo abbiamo amato per il suo coraggio di essere se stesso, rompere gli schemi e di voler realizzare il suo sogno di fare musica ed essere un cantante.
Freddie Mercury con le sue canzoni e la sua storia ha ispirato tanti giovani artisti a seguire i loro sogni e a lavorare tanto e duramente per realizzarli, tant’è che gli hanno dedicato tanti contributi e addirittura hanno tradotto e cantato Bohemian Rhapsody in italiano! Anche una delle cantanti più famose ha scelto il suo nome d’arte grazie ad una loro canzone. Ovviamente parliamo di Lady Gaga.

In onore dell’anniversario della morte di Freddie Mercury, abbiamo creato una playlist con alcune delle canzoni dei Queen.

Sceglierle è stato davvero difficile, ma abbiamo scelto quelle che ci hanno emozionato sempre e che cantiamo a squarciagola. Perché così va celebrato Freddie Mercury: cantando le sue canzoni a squarciagola e indossando una coperta come fosse un mantello regale e fossimo noi una vera Queen!

Ad aprire questa playlist c’è I want to break free. Abbiamo tutti pensato di metterci almeno una volta in autoreggenti, minigonna e tacco alto dentro casa solo passare l’aspirapolvere come Freddie. Se lo avete fatto, vogliamo le prove: mandateci una foto o taggateci in una storia!
Subito dopo Living on my own, del periodo da solista, e poi… “MAMAAAAA UUUH!”, sì, proprio Bohemian Rhapsody!

Che tra l’altro è anche il titolo omonimo del film dedicato alla storia di Freddie e dei Queen!

In questa playlist abbiamo aggiunto anche qualche altra canzone dei suoi dischi da solista e anche una bellissima canzone d’amore che dedicò alla sua compagna, Mary Austin.
E poi non poteva mancare una chicca della musica internazionale, una collaborazione che rimarrà nella storia, quella tra David Bowie e i Queen in Under Pressure.

Sono trasocorsi quasi 30 anni dalla morte per AIDS di Freddie Mercury, il 24 Novembre 1991, ma le canzoni dei Queen riecheggiano di nuovo negli stadi. La band da qualche anno ha ricominciato a girare in tour, accompagnata da Adam Lambert, che è stato anche lui un grande fan della band e che sottolinea che non ci sarà mai nessuno come Freddie.
Infatti, tutte le leggende sono inimitabili e uniche.

Ambra Martino

Crediti immagine: Wikicommons Licenza 3.0

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui