Vespa spegne 76 candeline e festeggia con #VespaSoundsCool

VespaSoundsCool mostra Vespa per il 76esimo anniversario

Una mostra per scoprire come Vespa e l’industria musicale abbiano incrociato le loro strade, sempre cogliendo lo spirito dei tempi e sapendo, in molte occasioni, anticipare le tendenze.

Vespa e Musica: un legame indissolubile

Vespa e musica sono unite da un legame fortissimo; sin dai primi anni di vita dello scooter più famoso al mondo a Vespa si legarono i movimenti musicali nell’Inghilterra degli anni ’60, lì dove nascevano le tendenze che avrebbero segnato intere generazioni. Vespa è protagonista di opere fondamentali nella storia del rock come il concept album Quadrophenia degli Who e il musical Absolute Beginners di Julien Temple con David Bowie e Patsy Kensit.

Una relazione indissolubile che ha attraversato gli anni ‘80 con Vespa protagonista di innumerevoli videoclip nel decennio segnato dal fenomeno MTV per arrivare agli anni ’90 al clamoroso successo tutto italiano di 50 Special dei Lunapop.

Il rapporto tra Vespa e l’arte della musica ha radici solide e continua a segnare l’immaginario collettivo attraverso canzoni, video di successo e un costante riferimento alla musica. Un esempio concreto è il recente JUSTIN BIEBER X VESPA, il nuovo esclusivo modello di Vespa pensato e disegnato personalmente dalla popstar.

Dal 24 aprile al Museo Piaggio di Pontedera

Se per i 75 anni Vespa ha collaborato con Dior, per celebrare le sue prime 76 candeline darà vita a #VespaSoundsCool, la mostra in programma al Museo Piaggio di Pontedera dal 24 aprile al prossimo ottobre. Un appuntamento imperdibile, un’occasione per scoprire come Vespa e l’industria musicale abbiano incrociato le loro strade, sempre cogliendo lo spirito dei tempi e sapendo, in molte occasioni, anticipare le tendenze.

Nelle sale del Museo Piaggio, visitabili anche tramite virtual tour, saranno esposti veri pezzi straordinari di questa lunga relazione tra Vespa e la musica. Tra i cimeli ci saranno anche rari vinili con Vespa in copertina, che i visitatori potranno ascoltare grazie a postazioni interattive e alla presenza di un autentico juke box d’epoca.

Micaela Paciotti

Appassionata di moda da sempre, curiosa di tutto, vorrei vivere in mezzo alla natura, ma non riesco a staccarmi da Roma.

COMMENTA QUESTA DOSE DI CULTURA

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui