Once Upon a Time: la seconda possibilità che serve sempre (anche allo show)

Once upon a time 7

Il secondo episodio della settima stagione di Once Upon a Time, regalandoci un emozionante ritorno, ci proietta verso le grandi novità della seconda stagione.

I fan hanno atteso a lungo il secondo episodio di Once Upon a Time. Forse anche più della première. Si sapeva che ci sarebbe stato un grande ritorno e che ci sarebbero state delle rivelazioni importanti. Anche in questo caso, le aspettative non sono state deluse. Questa stagione continua a emozionare mescolando a giuste dosi i richiami al passato e i nuovi sviluppi della storia. Once si sta definitivamente allontanando dalle scorse stagioni, senza però tradire quello che è l’animo dello show. Un animo intriso di magia e di buoni sentimenti. 

Ma facciamo un passo indietro. Di che ritorno stiamo parlando? Di certo non quello dell’intraprendenza di Henry Mills!

Henry e le sue richieste d’aiuto

Proprio all’inizio dell’episodio vediamo Henry alle prese con le lezioni di scherma impartite dal suo patrigno, Hook. Lezioni che vanno più o meno bene, ma che vengono immediatamente dimenticate nel momento in cui Henry si trova nel mondo incantato. Nel momento di difficoltà, il giovane Henry manda “un messaggio in bottiglia” chiedendo aiuto alle due madri e al padre adottivo. Insomma, la cavalleria al completo. E tanti saluti all’idea di viversi la sua storia. Scherzi a parte, si sa che in una ricerca così dura come quella della propria strada, avere accanto persone che ci amano e ci supportano è fondamentale. E la famiglia di Once è la rappresentazione ideale di questo supporto. .

Once upon a time 7x02

Bisogna però anche riconoscere che, seppur lentamente, il ragazzo impara. E lo dimostra anche sotto l’effetto della maledizione. Nel mondo reale, a Seattle, il giovane riesce a trovare uno stratagemma per permettere a Janice (?) di vedere sua figlia. Un modo per farsi perdonare e per sistemare quanto combinato durante lo scorso episodio.

Il nuovo Hook

Questo episodio segna il ritorno dell’Hook del desiderio, anche conosciuto come l’Aragon vecchio parente di Jack Sparrow. Un ritorno che segna anche una new entry importante per la storia. Scopriamo, infatti, che l’Hook della maledizione (aka agente Rogers) non è quello a cui ci siamo affezionati nelle scorse stagioni, ma un altro, nato da un desiderio. Un nuovo obiettivo per questo personaggio di cui dovremo scoprire la storia (sappiamo solo che ha perso la figlia) e che si presenta con una personalità tutta sua (tratto distintivo per eccellenza il suo Aye!), pur ricordando il pirata originale.

Once upon a time 7x02

Emma

Ma il ritorno a cui facciamo riferimento e che tutti aspettavano è quello di Emma Swan. La protagonista delle scorse sei stagioni è tornata sullo schermo per raccontare al pubblico la fine della sua storia e annunciare il suo lieto evento. Un happy ending che ha rassicurato i fan preoccupati di una sua possibile morte o di una sua separazione da Hook (Hey, non è Game of Thrones!). Ma prima di uscire di scena, Emma apre nuove possibilità ai nuovi eroi della stagione. In perfetto stile Saviour! Non solo riesce a salvare l’Hook del desiderio dalla morte, ma unisce il nuovo trio protagonista. Un trio che è destinato a formarsi anche sotto la maledizione. Un trio in cui ciascuno è alla ricerca di un riscatto, della risoluzione della propria insoddisfazione.

Once upon a time 7x02Una seconda possibilità.

Infine, questo potrebbe essere l’episodio del ritorno di un altro grande tema che ha caratterizzato Once: the second chance. La seconda possibilità. Abbiamo moltissimi personaggi che hanno compiuto un percorso di redenzione. Alcuni che sono stati delusi dalle loro aspettative o che hanno perso qualcosa di prezioso. Ma non hanno perso la speranza di credere in un domani migliore. La seconda possibilità è qualcosa che si conquista, con fatica, ma anche con un pizzico di fiducia. Henry è quello che lo ha sempre creduto e non ci sorprende, dunque che riesca facilmente a riconquistare Cenerentola. Ambigua, invece, ancora una volta, è la posizione di Rumple. Sebbene alla fine dichiari di volere un uomo integro moralmente, parla di interessi che si erano allineati con quelli della matrigna. Che cosa avrà in mente stavolta?

Molte sono le domande sollevate da questo secondo episodio. E le risposte sono così tante da poter scriverci sopra due libri! O altri ventuno episodi!

http://gph.is/2yp5f5E

Noi attendiamo fiduciosi e non vediamo l’ora di entrare nel vivo dell’azione! Stiamo imparando finalmente a salutare con serenità i vecchi personaggi (chi lo avrebbe mai pensato?) e ad amare le nuove fantastiche storie che lo show ci regalerà nei prossimi mesi.

 

Federica Crisci

Francesca Papa

 

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui