Once Upon A Time 6X04, “Strange Case”

Retroscena e segreti nascosti a StoryBrooke questa settimana, tra bene e male e nuovi personaggi!

Anche questa settimana, Once Upon a Time ci ha intrattenuto con un altro episodio, “Strange Case”, un intreccio che ci ha convinto ancora di più del precedente, dove finalmente si era tornati ai tanto amati flashback delucidatori su molte storie. Ma, purtroppo per noi Oncers, resta la sensazione che questa sesta stagione fatichi a decollare, anche speriamo che improvvisamente ci dia soddisfazioni. In ogni caso, vediamo cosa è accaduto in questo quarto episodio.

Tanti sono stati i colpi di scena che ci hanno tenuti incollati allo schermo, tra personaggi nuovi e vecchi e un focus puntato alla storia di Dr. Jekyll e Mr. Hyde, centro pulsante di questa nuova puntata. Due personaggi con un passato burrascoso e misterioso, che ci viene raccontato con un flashback esaustivo. L’episodio precedente ci aveva lasciati con Mr.Hyde e la Regina Cattiva alleati contro la banda dei Charming, pronti a fare magagne. Scopriamo, in questo nuovo step, che Hyde ha un conto in sospeso con Tremotino. Così veniamo catapultati nella storia di Jekyll e Hyde, due parti della stessa persona, una buona e una cattiva, una dicotomia che fa parte di tutti noi.

Una morale davvero interessante quella dietro questa vicenda, il fatto che la nostra parte malvagia rimarrà sempre con noi e, al contrario, che i cattivi non sono sempre totalmente malvagi è davvero un intreccio che prende e rende affascinanti le storie di molti dei nostri personaggi. Così, infatti, è anche per la nostra Regina e per Mr.Gold, e un po’ per l’affascinante Hook, che ancora sentono i residui della loro parte oscura ormai esterna alla loro anima. Tutti possono migliorare, ma è anche vero che ognuno di noi può sempre tornare ad essere cattivo.
In base a questa teoria, Regina scopre di essere ancora legata alla sua parte cattiva anche a livello pratico, ovvero se muore la Evil Queen automaticamente morirà anche lei. Scopre, quindi, che la scelta di dividersi dalla sua parte cattiva non è stata una brillante idea e si reca da Emma per chiederle di fare comunque ogni cosa per proteggere gli altri, anche se significherebbe sacrificare lei. Comprensibile che questa scena ci abbia commossi e, soprattutto, spaventati per la possibile perdita di Lana Parilla, la vera attrice di tutta la serie, sicuramente la più brava e carismatica.

Un’altra novità è, finalmente, l’introduzione di Jasmine, chiamata Shereen nel mondo di Storybrooke. La vediamo assistere Biancaneve nel suo ritrovato ruolo d’insegnante, ma in realtà nasconde il fatto di essere arrivata nel mondo reale per cercare il suo amato Aladdin. Questo potrebbe essere l’inizio di una nuova avventura, che potrebbe movimentare ancora di più la vicenda di questa sesta stagione. Il mondo di Agrabah avrà una collisione con StoryBrooke? 

Staremo a vedere!
Ilaria Scognamiglio

Appassionata di cinema, social media manager, lettrice accanita.

COMMENTA QUESTA DOSE DI CULTURA

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui