Gilmore Girls: a Year in the Life, “Summer” e “Fall”

gilmore girls finale recensione

Estate e Autunno

Il tanto atteso finale è arrivato, tra consensi e dissensi ma totalmente in stile Gilmore.

Eccoci qui per raccontare gli ultimi due episodi di Gilmore Girls: A year in the Life, revival attesissimo da tutti i fan della serie tv e del quale vi abbiamo già parlato con il commento alle prime due puntate. Ma com’è andata a finire per le ritrovate Lorelai e Rory? Quali sono queste famosissime quattro parole finali di cui tanto si parla? SPOILER ALERT (anche se sappiamo che i veri Gilmore addicted già avranno divorato le puntate)

In “Summer” ritroviamo Rory a Stars Hollow con Lorelai, proprio come se il tempo non fosse mai passato. Insieme affrontano la stagione estiva che, sappiamo bene, non è una delle loro preferite. Ed è questo, infatti, l’episodio meno riuscito del revival che parte in sordina e perde buona parte del tempo a mostrarci l’ozio delle due protagoniste tra le vie di Stars Hollow e nella caotica piscina stagionale della cittadina. Possiamo definirlo come un episodio di passaggio per la storia raccontata fino ad ora, dove Lorelai e figlia sono in una fase di smarrimento, in un momento di grandi cambiamenti che le portano a riflettere su tutto ciò che fino ad ora hanno costruito nella vita, fino ad arrivare all’epilogo nell’episodio “Fall”, il più emozionante ma anche quello che più non ci aspettavamo.

GILMORE GIRLS

 Lorelai è una vera donna in carriera ormai e gli affari alla locanda vanno benissimo, anche se la perdita di Sookie ha portato non pochi problemi. In più deve anche affrontare Michael che decide di andarsene per crescere professionalmente. Dopo un’iniziale perdita d’animo, la nostra logorroica protagonista alla fine trova una soluzione che le assicura un futuro professionale migliore e permette all’amico di vecchia data di restare al suo fianco. Ma a restarle accanto è anche Luke che, nonostante la passeggera crisi esistenziale che ha Lorelai quando decide di andarsene di casa per vivere un’avventura “wild”, la aspetta a braccia aperte. La donna torna a casa decisa e risoluta e, incurante della reazione che potrebbe avere, comunica a Luke la sua decisione: dopo 9 anni finalmente devono sposarsi. In più, grazie a questo suo pazzo viaggio, si riconcilia finalmente con Emily e con il ricordo di Richard, padre invidiabile nonostante tutte le incomprensioni. Una conclusione che tutti abbiamo apprezzato, romantica e totalmente stile Gilmore, con il ritorno di Sookie che ha rallegrato ulteriormente l’umore.

Gilmore Girls

Se Lorelai ha rispettato le aspettative dei fan, un po’ meno lo fa il personaggio di Rory, meno fedele a quella che ricordavamo 9 anni fa. Ovviamente a 32 anni la vita cambia, i problemi sono maggiori e ci si rende conto che non è così semplice far avverare i propri sogni.  Ma tutti noi speravamo di vedere Rory scrivere per un grande giornale, non di certo per la Gazzetta di Stars Hollow, e invece la ragazza ha momentaneamente fallito sia lavorativamente che sentimentalmente, essendo per di più fidanzata con un ragazzo del quale si dimentica costantemente. La ragazza non si perde d’animo e, sotto consiglio del finalmente ritrovato Jess, decide di scrivere un libro sulla sua storia e quella di sua madre, che non accoglie subito la proposta con entusiasmo. Dopo un’ultima serata a fare baldoria con Logan, Finn, Robert e Colin, Rory dice addio per sempre al suo amore universitario e si reca a casa dei nonni dove, data l’assenza di Emily, scrive i primi tre capitoli del suo futuro libro. Entusiasta li mostra  alla madre e a Jess, ancora innamorato di lei. In tutto questo c’è anche una fugace apparizione di Dean, ormai sposato con figli, che incontra Rory proprio dove nacque il loro puro amore, da Doosie’s.

Insomma, tutti i pezzi del puzzle sembrano tornare insieme, Lorelai e Luke si sposano, Rory ha una nuova prospettiva di carriera avanti a sé, ma Amy Sherman Palladino poteva mai lasciarci senza stupore? Alla vigilia della cerimonia nuziale, infatti, le due Gilmore si ritrovano nel famoso Gazebo della città e Rory confessa alla madre un segreto sconvolgente: è incinta. Ma di chi è il bambino? Chissà se mai lo sapremo, è certo che il cerchio delle Gilmore Girls si è chiuso.  17 anni fa, conoscevamo una Lorelai di 32 anni, ragazza madre che cercava di realizzarsi nonostante le mille difficoltà. Ora il testimone passa a Rory, stessa età della madre all’inizio di questa speciale serie, con un nuovo/a Gilmore in arrivo.

Non importa se ci saranno altri episodi, sappiamo tutti che questo è stato il finale adatto alla storia che tutti abbiamo amato per quasi 20 anni e che continueremo ad amare, anche se un ritorno sarebbe molto gradito.

Ilaria Scognamiglio

Commento al finale 

L’eredità di Gilmore Girls

COMMENTA QUESTA DOSE DI CULTURA

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui