Torna su Rai Uno Fiorella Mannoia con “La musica che gira intorno”

Fiorella Mannoia torna in tv con un programma tutto nuovo “La musica che gira intorno”, in onda venerdì 15 e 22 gennaio su Rai Uno alle 21.25.

Avete già sentito questo titolo? Certo, perchè è una canzone di Ivano Fossati. Proprio a quest’ultima si ispira la cantante romana per il suo show.

“Soffrivo troppo” ammette, “così, mi sono liberata” continua lei stessa, durante la conferenza stampa. Ebbene sì, si sentiva oppressa dal giudizio del pubblico ed ora invece è libera di sentirsi amata per quella che è; in fondo ha già dimostrato tanto, insieme ad altri cantanti italiani.

Hanno dimostrato quello che valgono con la loro straordinaria carriera musicale ricca di successi; ora è arrivato il momento di prendere quello che di più bello può offrirci la musica: la libertà di espressione.

Si tratta di due speciali appuntamenti con grandissimi ospiti della canzone italiana. Tra i nomi: Claudio Baglioni, Alessandro Siani, Francesco De Gregori, Flavio Insinna, Antonello Venditti, Giorgio Panariello, Marco Giallini, Andrea Bocelli, Edoardo Leo, Sabrina Impacciatore, Achille Lauro, Samuele Bersani, Marco Mengoni, Gigi d’Alessio e Luciano Ligabue.

Le due puntate andranno in onda dal Teatro 1 di Cinecittà World.

Entrambe hanno un filo conduttore: la ricorrenza della musica nelle nostre vite. Essa è l’unica arte che ha un potere enorme, quello di essere spalmata nelle nostre vite, una caratteristica che ci accompagna mano per mano e la rende unica.

La musica in tv è ancora in grado di dare ottimi risultati. La Mannoia farà dei duetti straordinari e inoltre, essendo dotata di un talento eccezionale nell’interloquire, lo farà con i personaggi ospiti delle due serate.

Afferma lei stessa:

“La musica gira intorno a noi e non ci lascia mai. Ci sono canzoni che ti ricordano amori, sapori, amori finiti, amori infiniti. Non vi è una forma d’arte che abbia questa capacità”.

Sarà una vera e propria festa, alla quale parteciperanno i più noti nomi del panorama della musica italiana e non ci resta che preparare i nostri pop-corn al caramello o una bella tisana calda (come preferite) e metterci davanti alla tv per gustarci questo spettacolo unico. Siete pronti a farvi travolgere dalla musica? Io sì e non vedo l’ora.

Alessandra Santini

L’immagine di copertina è stata scattata da Roberto Panucci. Ufficio Stampa Parole e Dintorni.

Le immagini contenute in quest’articolo sono riprodotte in osservanza dell’articolo 70, comma 1, Legge 22 aprile 1941 n. 633 sulla Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio. Si tratta, infatti, di «riassunto, […] citazione o […] riproduzione di brani o di parti di opera […]» utilizzati «per uso di critica o di discussione», nonché per mere finalità illustrative e per fini non commerciali. La presenza in CulturaMente non costituisce «concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera».

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui