È perentorio: trovate le dieci ragioni per cui cancellarsi dai social

libri da leggere estate 2018

Tra i libri da leggere nell’ estate 2018 trovate sicuramente in vetta il nuovo saggio di Jaron Lanier.

Il libro “Dieci ragioni per cancellare subito i tuoi account social” edito da Il Saggiatore può avere un potere esegetico. Il fruitore si troverà dinnanzi ad una lettura tecnica e al percorso analitico di perdita della propria libertà e della propria individualità.

Se il digital detox è il vostro obiettivo armatevi di evidenziatore: questa lettura farà al caso vostro. (Si io sottolineo i testi!)

Il nemico numero uno è l’algoritmo. È importante, già dal primo capitolo, il tipo di approccio che Jaron Lanier vuole offrire e parte spiegando brevemente ciò che è il «comportamentismo». Il comportamentismo nato prima dei computer, studiava i nuovi procedimenti, più metodici, sterili e nerd per addestrare animali e uomini. Noi oggi sui social siamo figli di quell’addomesticamento. Quando mettiamo like su un post, inevitabilmente, entriamo nel vortice dei Clickbait e delle echo chamber. Fenomeni assai delicati, in corso di studio, che hanno per l’appunto il potere assoluto di influenzare l’opinione pubblica.

Basta scorrere sulle nostre home page di facebook, senza andare troppo lontani per notare i detriti del buon senso: bufale, incitazioni all’odio, ostentazione della ricchezza. Un circolo vizioso di vuoto non a rendere.

Vi ricordate il cane di Ivan Pavlov?

Noi siamo il cane. Persino Candy Crush, che tutti conosciamo, crea dipendenza utilizzando disegni colorati di caramelle invece che vere caramelle. Altri video-giochi che danno dipendenza usano immagini luccicanti di monete o altri tesori. Come scrive l’autore:

Gli schemi cerebrali del piacere assuefacente e della ricompensa – la «piccola dose di dopamina» di cui parla Sean Parker – sono alla base della dipendenza dai social media, ma non finisce qui, perché i social media usano anche la punizione e il rinforzo negativo.

Ecco l’elenco completo delle “Dieci ragioni per cancellare subito i tuoi account social

  • Stai perdendo la libertà di scelta;
  • Abbandonare i social media è il modo più mirato per resistere alla follia dei nostri tempi;
  • I social media ti stanno facendo diventare uno stronzo;
  • I social media stanno minando la verità;
  • I social media tolgono significato a quello che dici;
  • I social media stanno distruggendo la tua capacità di provare empatia;
  • I social media ti rendono infelice;
  • I social media non vogliono che tu abbia una dignità economica;
  • I social media stanno rendendo la politica impossibile;
  • I social media (ti) odiano (nel profondo del) l’anima.

Forse già dopo le prime tre potremmo essere tentati di cancellare i nostri account.

Alessia Aleo

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui