I make-up artist di Chanel incontrano la street art per inaugurare l’autunno!

chanel make up autunno 2020

Il make up artist è un vero artista? Secondo Chanel si, per questo ha deciso di inaugurare l’autunno 2020 con un super team building. Lo scopo? Stimolare la creatività dei make-up artist attraverso la magia della street art.

Da lunedì 19 ottobre, nel centralissimo Viale Caprilli di Milano, potete ammirare le opere di street art create da un gruppo di make-up artist selezionati da Chanel e diretti da due tra i più noti street artist della scena milanese, SteReal e KayOne.

Al posto di rossetti, blush e rimmel, i truccatori di Chanel si sono cimentati con vernici e bombolette spray, per realizzare tre opere d’arte urbana. La pittura urban è fonte di ispirazione: colori nuovi, macro forme, cultura pop. Così l’arte di strada diventa strumento per ampliare la propria visione sul make up, e sui modi di applicazione dello stesso.

Lo stile non è qualcosa che esiste solo negli abiti. Lo stile è nel cielo, nella strada, lo stile ha a che fare con le idee, il nostro modo di vivere, che cosa sta accadendo.” (Gabrielle Chanel).

Questo è quello che Chanel continua a infondere e trasmettere ai suoi collaboratori, stuzzicandone la fantasia e lasciando la loro ispirazione libera di esprimersi. I due street artist scelti da Chanel sono KayOne e SteReal, famosi in Italia quanto all’estero. SteReal, al secolo Stefania Marchetto, è una delle più importanti figure femminili dell’urban art italiana.

Non ci sono dubbi… Il make up autunnale di Chanel sarà un’opera d’arte!

Prima del make up, provate a fare il layering, la nuova beauty routine dell’autunno 2020:

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui