Romics disse “Cosplay”, e Cosplay fu anche quest’anno!

romics 2016

Si è svolta a Roma la ventesima edizione del festival dedicato al fumetto, l’animazione e games.

Grazie a Miss Snow per la foto con tutte le Sailor! @MauroSaranga
Sabato mattina alle 10 già una coda interminabile di macchine occupava il piazzale antistante la Fiera di Roma per uno degli eventi più attesi dell’anno. Ragazzi, bambini e adulti mascherati da Cosplay fin nei minimi dettagli fedeli agli eroi dei fumetti, un’immagine surreale, umani, supereroi, personaggi fantasy, mostri e vampiri tutti insieme affollavano le casse per entrare.
L’enorme successo della manifestazione, rispecchia la voglia di divertirsi in modo spensierato e perché no anche di esibirsi incarnando gli eroi e le eroine tanto amati.
Tantissimi gli espositori, vendita di fumetti ma anche di oggetti, dalle lenti a contatto per Cosplay con la speciale App per “provarle” tutte su una nostra foto, le parrucche di tutti i colori e lunghezze a prezzi veramente abbordabili e di alta qualità. Ma non solo, La Rebel Legion riconosciuta dalla LucasFilm come principale associazione mondiale di costuming per i “ribelli” di Star Wars che combattono in diretta portando il pubblico nella magia di Jedi, principesse e Wookiee.
Non è mancato neanche uno spazio dedicato ai giochi in scatola come il famoso “Gioco del Go” di origine cinese, popolare tra i samurai come gioco di strategia e metafore delle forze naturali.

Ma il momento più atteso è stato la premiazione dei Cosplay, numerosissimi gli iscritti pronti a sfilare, i vincitori del 2016 sono per la Yamato Cosplay Cup International Luca Buzzi con Princess Kenny di South Park e per il World Cosplay Summit Tatiana Motta e Giulia Ghersi con Rydia e Shiva – Final Fantasy IV. Il premio della competizione del Romics Cosplay Award prevede per i vincitori la partecipazione alla gara mondiale del World Cosplay Summit di Nagoya in Giappone.

Il Romics d’Oro invece è andato a Moreno Burattini, sceneggiatore di Cattivik, Lupo Alberto e Zagor per la Sergio Bonelli Editore, a Gabriele dell’Otto famoso per aver realizzato le copertine e tavole a fumetti sempre per la Bonelli come Dylan Dog e Orfani e i grandi editori internazionali quali i Marvel Comics Secret war, X-Force: Sex And Violence, Avengers annual, Avenging Spider-Man 14 e 15, Amazing Spider-Man: Family Business. L’ultimo premiato David Lopez disegnatore ufficiale del “nuovissimo” Wolverine, su testi di Tom Taylor.
Una manifestazione sempre emozionante dove s’incontrano giocatori e appassionati di fumetti di tutte le età per condividere in pochi giorni l’amore per l’animazione nei padiglioni della Fiera di Roma.
 
Sara Cacciarini
Sara Cacciarini giornalista pubblicista, si è laureata in Scienze Naturali e ha conseguito un Master di Comunicazione e Giornalismo Scientifico a La Sapienza di Roma. Collabora con CulturaMente dal 2016, è appassionata di teatro, musica e cinema.

COMMENTA QUESTA DOSE DI CULTURA

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui