La magia di Busker in Town torna a Centocelle

Buskers in Town
Una foto della scorsa edizione di Buskers inTown

Il 27, 28 e 29 settembre Buskers in Town porterà l’arte di strada a Roma.

Torna  Buskers In Town, il primo festival buskers metropolitano che vedrà nel quartiere romano di Centocelle il palcoscenico ideale per l’arte di strada. Molti saranno, infatti, gli spettacoli di giocolieri, acrobati, clown e teatro, danzatori e musicisti. centocelle news

Cosa succederà a Buskers in Town.

Attraverso Buskers In Town, perciò,  lo spettatore vivrà un’esperienza magica e stimolante, con spettacoli capace di coinvolgere ogni tipologia di pubblico, adulti e bambini, per tre giornate di socialità. Molti gli eventi di Busking in programma quest’anno, noi ne avevamo già parlato anche qui.

“L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Procult ed è parte del programma dell’Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale. Il tutto è realizzato in collaborazione con SIAE”.

Tra gli ospiti, dunque, gli spettacoli circensi di Compagnia Tau, Filippo Brunetti, Piero Ricciardi, Godiè, con performances di fuoco di Lucignolo & Giulian Giuliana in Luna Rossa, Giodì. Inoltre, per il teatro,la compagnia Rossella Pugliese.  Per la musica suoneranno: Mannaggia al Cardinale, No Funny Staff, Andrea Siecola, Harry Piccirillo. Spettacoli acrobatici con Squilibri e con Follow the Sun, Federica Fattori. Saranno invece Imago Impeti e la Compagnia Ocram Dance Movement, i protagonisti per le sezione Danza.

Faranno da cornice, oltre a quanto già detto, le esposizioni visive di Cristiano Quagliozzi, Moby Dick, Davide Cocozza, Antonino Perrotta.

 


Buskers In Town
è un Festival Buskers è organizzato dall’Associazione Culturale Procult con la direzione artistica di Peppe Casa.

Con quali obiettivi nasce questo evento.

Il festival si pone l’obiettivo di diventare un laboratorio  per l’arte di strada destinato a ripetersi. L’esperienza deriva festival di TolfArte, Carpineto Romano Buskers Festival, Arte In Strada a Mirabello.

Sul  www.buskersintown.it è in corso la call for artists per partecipare negli spazi off del festival, mentre su www.martefundng.org è possibile, invece, sostenere economicamente la crescita del festival attraverso la campagna di crowdfunding.

Orari e luoghi del festival:

Piazza dei Mirti e Piazza delle Gardenie
Ore 17 -19 laboratori di arte circense – Ore 21 inizio spettacoli

Tommaso Fossella

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui