Promuoversi sul web in tutto il mondo: l’importanza di un sito multilingua

sito-multilingua

Con il passare del tempo il modo di gestire il proprio business si è continuamente evoluto in base ai cambiamenti tecnologici e sociali. Con l’avvento di Internet e delle connessioni ad alta velocità questo mondo non poteva che adattarsi, ottenendo, per altro, ottimi risultati.

Sono nati i siti web e gli e-commerce, negozi online che possono anche affiancarsi quelli fisici. Se avere un sito era un tempo un optional, che rappresentava un punto in più, a favore dell’attività, oggi è d’obbligo.

Il sito web è indispensabile per il tuo business

Se ti stai chiedendo se è il caso di aggiornarti e aprire il sito web del tuo business puoi anche smettere di interrogarti, la risposta è: “Sì, conviene assolutamente”.

Avere un sito web rappresenta oggi l’opportunità di proporre al cliente i tuoi servizi e prodotti e di vendere direttamente, a qualsiasi ora del giorno.

La navigazione e l’acquisto tramite web, di prodotti o di servizi, sono ormai stati completamente sdoganati, specialmente tramite device mobile.La maggior parte della navigazione avviene tramite smartphone e il mobile commerce è in costante diffusione. Negli USA è stato stimato che ben il 17% del retail commerce avviene tramite device mobili su internet. Dati simili sono stati rilevati in Italia dove l’aumento del numero di persone che acquistano su web è vertiginoso.

I vantaggi apportati dall’apertura di un sito sono molteplici:

  • I siti web sono visibili ovunque, nella maggior parte dei casi da tutto il mondo, un ampliamento del mercato potenziale immenso
  • La scalabilità è molto maggiore
  • Appoggiarsi su altri canali di vendita diventa molto facile tramite e-commerce, pensiamo ad esempio all’internazionale Amazon che ospita al suo interno tantissimi prodotti di store esterni donando loro visibilità di livello mondiale

Ampliare il mercato a livello internazionale, grazie all’inglese

Come ti abbiamo accennato prima il sito web permette di ampliare il proprio mercato potenziale in modo vertiginoso, abbiamo però sottolineato che questo è specialmente vero per “alcuni siti”.

Infatti le possibilità si espandono ancora di più nel caso si decida di rendere il proprio sito  multilingua!

In questo modo non porterai i tuoi prodotti e servizi ovunque solo sul suolo italiano, ma li potrai proporrei ad un pubblico internazionale.

È chiaro però che per raggiungere questo obiettivo bisogna superare un’altra barriera, quella linguistica: non puoi aspettarti di proporre il tuo sito unicamente in lingua italiana ed ottenere i risultati che desideri.

È in questo caso che entra in gioco l’inglese.

Redigendo i contenuti del tuo e-commerce anche in lingua inglese li renderai comprensibile a livello internazionale, anche se, purtroppo, non è così semplice.

Una buona traduzione dei contenuti del proprio sito in lingua anglofona non può avvenire semplicemente riportando pedissequamente, bisogna adattarli e proporli secondo strutture e modi di dire inglesi affiancando il tutto ad un corretto utilizzo delle keywords.

È per questo opportuno che sia un madrelingua ad occuparsi della traduzione delle pagine: a questo proposito, è possibile rivolgersi ad agenzie come ASTW, specializzata proprio in servizi di traduzione siti web ed ecommerce, oltre che app mobile e software. Oggi avere un sito web è imprescindibile, la mossa vincente può essere quella di trasformarlo e farlo diventare internazionale. Tradurre non è sufficiente, i contenuti devono quindi essere adattati, e se non si vogliono commettere errori grossolani una traduzione eseguita da professionisti può essere la risposta giusta. 

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui