Essenze di nicchia e profumi persistenti: quali sono i migliori?

profumi-persistenti

Quali sono i profumi che lasciano il segno sulla nostra pelle per diverse ore, senza svanire dopo pochi minuti dalla prima spruzzata? Per riconoscere un profumo persistente è necessario tenere presente qualche accorgimento.

Quello che desideriamo principalmente quando acquistiamo un profumo, è che mantenga il suo aroma a lungo nel tempo, con una scia intensa in grado di anticipare la nostra presenza e far restare nell’aria un ricordo olfattivo che continua a parlare di noi, anche quando ce ne siamo andati. Una fragranza è in grado di far associare una sensazione positiva alla percezione della nostra personalità, aumentando la nostra visibilità e permettendoci di acquisire un segno distintivo.

La scelta del profumo da acquistare, pertanto, deve essere effettuata prendendo in considerazione diverse circostanze, quali le condizioni climatiche, il pH naturale della pelle, il tipo di pelle e lo stato di salute di chi indosserà la fragranza.

Di solito, quando indossi un profumo, questo tende a scomparire dopo pochi attimi? In questo caso, dovresti preferire fragranze realizzate con oli essenziali, più ad alta concentrazione, ovvero eau de parfum. Orientati verso profumi che possiedono note olfattive di fondo più intense, che si propagano lentamente e vengono percepite per diverse ore. La struttura dominante dei profumi che contengono note floreali, ambrate, resinose o legnose, si trova infatti alla base della piramide olfattiva, pertanto l’essenza potrebbe essere percepita per oltre una giornata.

Evita le eau de toilette e le eau de cologne, che sviluppano invece la loro fragranza nelle note di testa: essendo le molecole più leggere, sono composte da odori freschi e taglienti, che evaporano in maniera quasi istantanea. Le note di fondo, invece, fanno parte della famiglia dei muschi e dei legni, e siccome sono più grandi e resistenti, ci mettono più tempo per essere assorbite dalla pelle e penetrare. Di conseguenza, si può affermare che le note di fondo sono quelle che rappresentano meglio il carattere di un profumo.

Quando proviamo un profumo per la prima volta, è fondamentale vaporizzarlo sempre sulla propria pelle, lasciandolo agire parecchi minuti prima di essere in grado di definirne la persistenza.

Ecco un brand che ti sorprenderà


Vogliamo presentarti la linea di profumi artistici di Aimone Andreoli persistenti in grado di lasciare il segno: ne abbiamo selezionati quattro che potrebbero fare al caso tuo!

Simone Andreoli, l’artista carpigiano che gira il mondo alla ricerca di essenze da intrappolare in boccettine di profumo pregiato, ha iniziato la sua carriera alla giovane età di ventidue anni, realizzando il suo personale Diario Olfattivo e dando vita a profumi che sono vere e proprie opere d’arte da spruzzare sulla pelle: profumi da inalare a fondo, in grado di trasportarci all’istante in una delle tante mete che sono state per lui fonte di ispirazione.

Scopriamoli insieme!

Moorea

Immagina di ritrovarti sulle spiagge bianche dell’isola della Polinesia francese: dimentica lo stress e la routine per dedicarti al relax totale, e lasciati coinvolgere da Moorea, la fragranza dalle note saline e floreali, realizzata a partire da lime fresco, neroli, tiarè e ylang-ylang.

Don’t Ask Me Permission

Una fragranza che rimane dolce e alcolica sulla pelle, proprio come il ricordo dei balli più sfrenati nella città più colorata del Brasile: le note fruttate di lime e dipassionfruit si mescolano al tepore floreale del fiore di ylang-ylang. “Don’tAsk Me Permission” è un sorso di Cachaçasorseggiato nella frenesia delle notti sudamericane, che rimane a lungo sulla pelle.

Mandorla di Noto

Un viaggio alla scoperta degli aromi italiani: niente è più dolce e persistente delle mandorle appena colte. Simone Andreoli racchiude la loro essenza in “Mandorla di Noto”, per lasciarci travolgere da un’ondata zuccherosa e inebriante, e a desiderare ardentemente un assaggio di dolci tipici siciliani appena preparati dalle abili mani di un maître.

Smoke Of God

Un profumo persistente per eccellenza, una fragranza sensuale che ci riporta al deserto dell’Oman, quando durante la notte l’incenso bruciato sprigiona effluvi sublimi. Note di elemi, assenzio, cashmere e legno di amyris si mescolano a un accodo di cuoio, per fondersi in una fragranza indimenticabile.

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui