Come arredare il soggiorno moderno

Sei alla ricerca di consigli per arredare il tuo soggiorno in stile moderno? Leggi questo articolo e avrai modo di trovarli insieme a tutti gli errori da evitare. 

Arredare un appartamento può essere davvero divertente soprattutto quando abbiamo la possibilità di seguire il nostro istinto in tutto e per tutto. Se sei capitato in questo articolo è perché sicuramente vuoi arredare il tuo soggiorno e vuoi farlo seguendo lo stile moderno. Leggendo le prossime righe scoprirai quali sono gli errori che dovrai evitare e come potrai rendere perfetta la tua zona giorno in base alle tue esigenze. Mentre ti troverai ad arredare questa stanza dovrai sempre tenere a mente una cosa, il soggiorno è la stanza più vissuta della casa quindi no non puoi sbagliare e dovrai perciò considerare tutto anche il più piccolo dettaglio. Ecco perché non potrai scegliere, ad esempio, delle sedie qualsiasi ma dovrai scegliere un prodotto moderno e di ottima qualità come le Bontempi Sedie. Prosegui questa lettura e scopri tutti i segreti per un arredamento perfetto.

Ti deve piacere

La prima grande regola da seguire è che l’ambiente che ti circonda e tutti gli oggetti che andrai ad apporre devono essere di tuo gusto. Non considerare i trend né i consigli di amici e familiari sei tu a dover vivere quell’ambiente. Se inserisci degli elementi che non ti piacciono potresti finire per l’odiare la stanza e non utilizzarla quanto dovresti.

Sala da giorno VS Soggiorno

C’è da fare una distinzione importantissima. Lo stile moderno prevede che molto spesso non si abbia un soggiorno ma una sala da giorno dove soggiorno e cucina dividono un unico ambiente, a volte separato da un muro basso altre volte invece senza alcuna separazione. Quando parliamo di soggiorno parliamo di un tipo di stanza che un tempo era la regola negli appartamenti, era una stanza separata dalla cucina, con un divano, un televisore, il classico mobile con tanti oggetti decorativi e complementi d’arredo ed infine il tavolo per le occasioni speciali. Era la stanza dei pranzi domenicali, oggi ancora in uso in molte famiglie ma che viene pian piano sostituita dalla sala giorno. Tu che tipo di camera vuoi creare? Te lo devi assolutamente chiedere. La sala da giorno esclude la presenza di un soggiorno, quindi questa sarà la prima cosa da considerare.

Minimal

L’arredamento moderno è minimal. Non pensare perciò di riempire il tuo soggiorno di mobile e neanche di sceglierli a caso. Dovrai scegliere pochi pezzi che abbiano un impatto visivo leggero e che permettano di mantenere lo stile minimal previsto dallo stile moderno.

L’illuminazione

Questo fattore è importante in una casa e lo è ancora di più quando si vuole arredare in stile moderno. Le camere devono essere luminose, se non puoi sfruttare la luce naturale allora dovrai acquistare delle lampade che ti permettono di rendere l’ambiente più illuminato.

Coerenza

È un’altra delle cose fondamentali per un appartamento. Fai perciò particolare attenzione a seguire un’unica direzione. Lo stile moderno possiamo interpretarlo in tanti modi differenti ma ricorda che alla fine tutto dovrà seguire una linea guida. Se scegli i colori pastello non puoi inserire elementi colorati forti, e viceversa. Per lo stile moderno in genere si preferisce il monotono per rendere tutto molto più soft.

Ora che sai come arredare un soggiorno in stile moderno non ti resta altro da fare che cominciare a progettare la tua stanza.

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui