Twin Peaks: il primo singolo di Dieci

twin peaks
twin peaks

Twin Peaks è il primo singolo di Dieci, (alias di Roberto Grosso Sategna) componente dei Drink to Me e batterista di Cosmo durante i live.

Sul suo profilo facebook si descrive così “Dieci scrive, suona, canta e affronta la vita come un fantasista”. Il suo primo brano è uscito il 15 maggio per 42 Records. È già chiarissimo dal titolo, il suo è un omaggio alla serie di culto Twin Peaks.

 

Il video è proprio un tributo alla serie di David Lynch e Mark Frost, di cui riprende lo stile di regia trasportandolo in uno nuovo contesto. È ambientato in un luogo non meglio identificato alla periferia di Bologna, tra le luci al neon delle edicole di giornali.

Il brano di Dieci esce pochi giorni prima dei nuovi episodi della nuova serie di Twin Peaks (dal 26 maggio su Sky Atlantic). In apertura del video la scritta “Dieci” ricalca proprio quella della sigla della serie Twin Peaks, con un font davvero molto simile. I puristi e cultori di David Lynch, avranno sicuramente qualcosa da ridire.

Ma tornando alla musica e al testo. La voce è molto bella, il suo stile ricorda il suo amico Cosmo ma vagamente anche Samuele Bersani. È un brano che si fa ascoltare, perché la sua melodia leggera ti accompagna piacevolmente in questo primo racconto di Dieci. Il testo parla del “mistero”, dell’alchimia tra due persone che scoprono di piacersi. Lui le racconta di sé e della sua voglia di viaggiare sin da piccolo, quella voglia di evasione che resta sempre e si trasforma nel sogno di un viaggio. La invita a restare a casa sua perché piove e per guardare insieme Twin Peaks; per cercare di scoprire insieme “Chi ha ucciso Laura Palmer”? Una buona scusa, no?

Silvia Bilenchi

 

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui