Pronto in rampa di lancio il nuovo singolo di Daniele Stefani

Esce l’11 maggio su tutte le piattaforme digitali “Italiani” il nuovo singolo di Daniele Stefani.

Il 25 maggio sarà online anche il video del cantautore che nel 2002, grazie al singolo “Un giorno d’amore” è saltato nelle classifiche musicali lanciando una vera e propria hit. Ritorna ora, dopo cinque anni dai suoi ultimi singoli internazionali dei duetti con Ben V-Pierrot dei CURIOSITY KILLED THE CAT e con Alberto Plaza.

Una carriera iniziata da giovanissimo.

Molti i palchi calcati sin dalla tenera età di 16 anni e grazie agli ottimi risultati ottenuti con il suo primo album “Amanti eroi”, nel 2002 sale su quello del Festivalbar per poi, l’anno succesivo, presentarsi su quello che è senza dubbio il più importante palcoscenico nostrano: Sanremo.

Qui presenta “Chiaraluna” che diventa uno dei brani più apprezzati del cantautore.

Nel 2005 esce il nuovo album “Adesso o mai” da cui vengono tratti altri singoli di successo come “Non piangere” e “Dimenticami”.

Il 2008 è un anno di ripartenze.

Sonore in particolar modo. Esce infatti “Punto di partenza” che nel suo titolo sembra voler racchiudere tutto.  Da qui in poi ci saranno anche molte partenze. Daniele viaggi tra Inghilterra e America alla ricerca di nuovi suoni e ispirazioni. Solo l’amore per la lingua madre, la famiglia e perchè no, di quei fan che dal 2002 lo hanno sempre sostenuto, fa si che il cantautore faccia ritorno in Italia.

Con un carico di testi, idee e sonorità, accompagnato dalla sua chitarra, Daniele Stefani prepara nuovi lavori e nel 2014 (dopo un ennesimo viaggio, stavolta in Cile) pubblica il suo primo album in lingua spagnola: Siento la distancia.

Frutto di anni di ricerca ,contaminazione artistica e collaborazioni.

Il disco contiene un solo brano in Italiano, un duo con Alberto Plaza ,uno dei cantautori più stimati in tutto il Sudamerica,che per la prima volta decide di cantare in Italiano e lo fa proprio con un brano scritto da Daniele.

Eccoci dunque al 2018, anno che segna un nuovo inizio ma soprattutto un resoconto.

Su tutto ciò che il cantautore è riuscito a fare durante questi anni di carriera. Più di trenta in giro per il mondo a scrivere e cantare. A suonare ed emozionare. Allora che “Italiani” sia l’ennesimo bellissimo punto di partenza per Daniele Stefani.

Lascio infine che siano le sue stesse parole a presentare il suo nuovo lavoro:

“Italiani” svela il bianco e il nero del nostro popolo,la nostra unicità, i luoghi comuni, le abitudini e le contraddizioni, con la fierezza di essere italiano, seppur consapevole dei nostri limiti e difetti. In questi anni all’estero, ho avuto la possibilità di portare in giro per il mondo, la nostra italianità. Ho respirato l’amore che il mondo prova per il nostro popolo e rientrando, ho sentito l’esigenza di raccontarlo.

 

Emiliano Gambelli

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui