Dall’intelligenza all’intelligenza emotiva

self-empowerment-crescita-personale

Pensare, comprendere, spiegare, elaborare, persino giudicare, rientrano nella rosa delle facoltà psichiche e mentali che possiamo racchiudere in una sola parola: intelligenza.

Al giorno d’oggi, si sente sempre più spesso parlare di una particolare branca dell’intelligenza, che identifica un concetto per certi versi a sé stante e distinto: l’intelligenza emotiva. Secondo gli studiosi, essa coinvolge l’abilità di percepire, valutare ed esprimere un’emozione, di accedere ai sentimenti e crearli quando facilitano i pensieri. Comprende anche l’abilità di capire l’emozione e la conoscenza emotiva e quella di regolare le emozioni stesse per promuovere la crescita emotiva e intellettuale.

Secondo lo psicologo Daniel Goleman alla base di questa intelligenza emotiva ci sarebbero due competenze: quella personale, utile per il controllo di noi stessi, e quella sociale, che serve per la gestione delle relazioni con gli altri. La consapevolezza di sé, che si può incrementare stimolando l’intelligenza emotiva, consente un controllo sano dei propri sentimenti e dei pensieri collegati a ciò che si prova in un determinato momento.

Il tuo destino è sbocciare: un viaggio verso la crescita personale

La capacità di governare sentimenti e pensieri collegati ad essi, derivante dall’intelligenza emotiva, favorisce ad esempio la fiducia in se stessi. Un tema, questo, trattato moltissimo non solo durante specifici corsi di autostima tenuti da mental coach, ma anche all’interno di libri sulla crescita personale e blog di crescita personale. Abbiamo mostrato quindi l’intelligenza emotiva come fosse un motore in grado di far acquisire consapevolezza di se stessi, credere in se stessi e, come conseguenza, stabilire una comunicazione efficace con gli altri.

Un libro di crescita personale che offre una panoramica su questi e altri argomenti correlati, in maniera divertente e pratica, è ‘Il tuo destino è sbocciare’. Ne è l’autore Stefano Pigolotti, un mental coach professionista che ha creato percorsi formativi e di consulenza incentrati sul potenziamento delle attitudini personali, grazie alle sue esperienze imprenditoriali e di studio nell’ambito della comunicazione.

Il suo ultimo successo è, appunto, questo libro sulla crescita personale che è stato recentemente presentato nel riuscitissimo evento del 2 dicembre a Montichiari, precisamente da CLOE, in via Oscar Romero n° 43. Terza tappa di un tour che ha anche visto sold out le due precedenti date in Valtellina del 26 e 27 novembre.

La forza consapevole: un libro per tirarla fuori

“Il tuo destino è sbocciare” è un libro formativo e allo stesso tempo scorrevole, davvero alla portata di tutti. La guida, che accompagna il lettore capitolo dopo capitolo verso la consapevolezza di sé in un percorso di crescita personale, è un amico allegro e determinato: un cactus.

Tra le righe, l’autore parla di una forza, insita dentro ognuno di noi, che nasce dalle emozioni, dal coraggio di essere se stessi, di piangere e non vergognarsi, di ridere in modo contagioso e affrontare gli ostacoli che la vita ci pone davanti. Si tratta di una forza consapevole, quindi, l’essenza stessa di ogni essere umano, che una volta individuata aiuterà il lettore a mettere a frutto le sue competenze, rendendole uniche e autentiche.

La Redazione di CulturaMente è composta da un team di appassionati. Scopri chi sono gli Spacciatori e le Spacciatrici che ti forniscono la tua Dose Quotidiana di Cultura!

COMMENTA QUESTA DOSE DI CULTURA

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui