indie italiano

Spesso il mal di vivere ho incontrato: il malessere nell’indie italiano

Eugenio Montale aveva spesso incontrato il mal di vivere nel “rivo strozzato che gorgoglia, nell’accartocciarsi della foglia, nel cavallo stramazzato”. Era il lontano 1925 quando è stata pubblicata Ossi di seppia, la raccolta di poesie dell’autore genovese che contiene Spesso il male di vivere ho incontrato. Novantatré anni dopo, in un contesto sociale, politico e…