Investimenti finanziari: quali opportunità con il trading online?

Il trading online è un modo per investire nelle Borse di tutto il mondo rimanendo davanti al proprio PC, avvalendosi di un broker che si occupa di fare da tramite. Molti pensano che sia semplice guadagnare in questo modo e che basti avere passione e un minimo di conoscenza per avere risultati ottimali. In realtà, i rischi sono sempre dietro l’angolo e per questo occorre cominciare scegliendo il broker giusto per poi proseguire con investimenti oculati che possano limitare eventuali perdite. Per operare con consapevolezza sui mercati finanziari è opportuno consultare la guida che spiega come fare trading messa a disposizione su CorsoTradingOnline.net, portale di riferimento sul mondo degli investimenti digitali.

I primi passi da eseguire per operare sui mercati finanziari

Un broker in possesso di regolare certificazione, da organismi regolamentati quali la Cysec, non è solo sinonimo di profonda conoscenza della materia, ma anche di professionalità ed etica indubbie: sarà infatti il riferimento principale di ogni singola operazione e soprattutto fornirà precise indicazioni sia sui pro che sui contro degli investimenti. Anche l’assenza di commissioni e depositi minimi contenuti sono indicatori di un broker davvero attendibile. Non solo, ma essi spesso predisporranno sulle proprie piattaforme del materiale didattico a titolo preferibilmente gratuito che sarà prezioso per i neofiti o di approfondimento per i trader più navigati.

Studiare le strategie più note sarà ancor più d’aiuto se ci si può avvalere di un altro strumento molto valido, ovvero l’apertura di un conto virtuale prima di procedere con uno reale. Il cosiddetto Conto Demo può simulare perfettamente i principali investimenti sul mercato ma non serve denaro reale. Come in una sorta di “palestra del trading”, si possono mettere in pratica le nozioni acquisite in totale sicurezza.

Successivamente, si può passare al trading automatico o alle strategie suggerite dal broker, senza mai perdere d’occhio gli eventuali segnali di trading.

Come fare trading in sicurezza

Fare trading in sicurezza significa ottimizzare più possibile i propri investimenti al fine di aumentare le probabilità di successo minimizzando le perdite. Non certezze matematiche, impossibili in un mercato in continua evoluzione, ma metodi oculati e variegati al fine di incrementare le possibilità. Una volta acquisita sicurezza con il Conto Demo, si può fare un ulteriore passaggio intermedio con il copy trading, o trading automatico, che consente di individuare i migliori investitori sul mercato e ricalcarne le orme, impostando il proprio account perché li ricopi, letteralmente, in automatico.  Il primo vantaggio è che non occorre investire tempo a studiare la situazione generale; il secondo, è che si possono osservare le mosse dei migliori imparando ulteriormente; l’ultimo, non indifferente, è offrirsi qualche probabilità in più di avere dei ritorni economici.

Tra le strategie più valide e gettonate dai trader vi è di certo quella dei contratti per differenza, o CFD, grazie ai quali si possono impostare delle posizioni al rialzo (long) o al ribasso (short) partendo da un asset, ovvero un bene di base: criptovaluta, moneta reale o azione. Può essere fondamentale stabilire uno stop loss per limitare le perdite: in pratica si tratta di chiudere in modo automatico la posizione qualora queste superino una determinata soglia.

Al fine di cogliere il trend giusto, si può ricorrere ai segnali di trading messi a disposizione dal broker: si tratta di analisi tecniche condotte da esperti, che prendono in considerazione le tendenze statistiche di alcuni asset e segnalano quelle di cui si può approfittare nel momento storico attuale. Individuata la quotazione, favorevole o meno, operare sui mercati con i CFD o altro sarà di certo più performante e conferirà maggiori chances di successo. 

Redazione CulturaMente
La Redazione di CulturaMente è composta da un team di appassionati. Scopri chi sono gli Spacciatori e le Spacciatrici che ti forniscono la tua Dose Quotidiana di Cultura!

COMMENTA QUESTA DOSE DI CULTURA

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui