Pier Paolo Pasolini film

Hotel Pasolini. Un pezzo di storia del cinema italiano

«Non volevo realizzare il film che producevano le grandi società, quelli che richiedevano tremila cavalli e cinquemila soldati. Il mio programma era: produrre film qualitativamente ambiziosi e finanziariamente realizzabili sul piano artigianale.»   Il genere autobiografico non sempre brilla per capacità attrattiva, risultando, talvolta, di difficile lettura. Non è questo il caso di Hotel Pasolini…

Starnone Autobiografia erotica

Quando il sesso è fatto dalle parole

Autobiografia erotica di Domenico Starnone sarà in scena all’OFF/OFF Theatre fino al 27 maggio. Sul palco, diretti da Andrea De Rosa, i bravissimi Vanessa Scalera e Pier Giorgio Bellocchio. Dopo il grande successo della trasposizione di Lacci, un altro romanzo di Domenico Starnone arriva sul palcoscenico. Si tratta di Autobiografia erotica di Aristide Gambìa, pubblicato nel 2011 da…

Ancora una volta Vino e Arte che Passione convince il pubblico

Una formula collaudata quella di Vino e Arte che Passione, oramai appuntamento fisso nel programma di degustazione della primavera romana. Alla sua terza edizione la manifestazione ideata da Ciro Formisano e Antonio Pocchiari si dimostra più in forma che mai. Anche quest’anno la location prescelta dai due organizzatori, è di nuovo lo splendido Casino dell’Aurora…

Han Solo film

“Solo – A Star Wars story”: è lecito uno Star Wars senza Jedi e spade laser?

Già presentato al Festival di Cannes 2018 nella Selezione Ufficiale e Fuori Concorso, “Solo – A Star Wars Story” uscirà nelle sale italiane il 23 maggio. Al leggendario contrabbandiere Han Solo è dedicato, quindi, il secondo spin-off della saga di Star Wars realizzato da Lucasfilm dopo “Rogue One” “Solo: A Star Wars Story” nel 2016. Il film vuole raccontare gli…

Parole, testo e altro ancora: quando la lingua è un’orchestra

È di recente uscito per i tipi de Il Saggiatore il libro La lingua è un’orchestra, di Mariarosa Bricchi. Protagonista del saggio è la lingua, che viene analizzata minuziosamente nei suoi dettagli e illustrata nella sua meravigliosa omogeneità. Il sottotitolo dell’opera cita: Piccola grammatica italiana per traduttori (e scriventi).  Diciamo che non si tratta di un sottotitolo…