Alberto Lattuada - anna - melò

Di donne e melò moderno: “Anna” di Alberto Lattuada

Melò laico e moderno, Anna di Alberto Lattuada fotografa le contraddizioni dell’Italia anni Cinquanta. Titolo originale: Anna  Regista: Alberto Lattuada Sceneggiatura: Giuseppe Berto, Franco Brusati, Ivo Perilli, Dino Risi, Rodolfo Sonego Cast principale: Silvana Mangano, Raf Vallone, Vittorio Gassman, Gaby Morlay, Jacques Dumesnil Nazione: Italia Anno: 1951 Cinema e società L’abusato accostamento dei due termini solleva un…

Giulio Cesare Shakespeare

Giulio Cesare di Daniele Salvo e quella finta giustizia shakespeariana che non cambia volto

Il Bardo inglese, nella sua immensa carriera, dedicò un’importante attenzione alla storia e, nel campo delle tragedie, alcune ambientate nell’Antica Roma. Ci narra dell’amore di Antonio e Cleopatra, così come della vita di Coriolano; ma una delle più celebri è forse Giulio Cesare, portata in scena da Daniele Salvo. Giulio Cesare Shakespeare Sul palco del Globe…

Georges simenon

Simenon, “Marie la strabica” e lo scandaglio dell’animo umano

Due donne, due vite e un destino intrecciato. Georges Simenon indaga i recessi dell’animo umano in Marie la strabica. Il lavoro di riedizione del vasto corpus simenoniano si arricchisce di un ulteriore e pregiatissimo tassello: Marie qui louche, ovvero Marie la strabica, volume proposto da Adelphi nella traduzione di Laura Frausin Guarino. L’opera, convenzionalmente annoverata…