c'era una volta in giappone

C’era una volta in Giappone… suggestioni e opere d’arte al Museo Poldi Pezzoli

C’era una volta in Giappone: l’incredibile viaggio attraverso un’epoca ormai trascorsa e perduta per sempre. Entrando nel Museo Poldi Pezzoli, a Milano, si ha subito l’impressione di essere ammessi nell’appartamento privato di un nobiluomo milanese del XIX secolo: Gian Giacomo Poldi Pezzoli, appunto (1822-1879). Uno scalone con una fontana neo barocca ci porta alle sale,…

MacroManara

“MacroManara”: l’arte del fumetto incontra l’erotismo

Milo Manara è in mostra a Roma alla Pelanda del Macro Testaccio fino al 9 luglio 2017. “MacroManara – Tutto ricominciò con un’estate romana” è una mostra co-prodotta da Comicon e Arf!Festival, inaugurata proprio durante la terza edizione del Festival, svoltosi dal 26 al 28 maggio scorso. Le 97 tavole esposte ripercorrono l’intera carriera dell’artista veronese…

T.S. Eliot al Gasometro: “The Waste Land” in scena al Teatro India

A chiusura del festival Dominio Pubblico al Teatro India va in scena The Waste Land, una originale rilettura del testo di T. S. Eliot ad opera della compagnia Esercitazioni Invisibili. Audace è l’esperimento di Simone Giustinelli, il giovane regista di The Waste Land. Lo spettacolo è una rilettura del capolavoro del 1922 di T. S. Eliot. Com’è…

arte di essere fragili

L’arte di essere fragili: Alessandro D’Avenia racconta Leopardi a teatro

Leopardi? Ebbene sì, lo spettacolo teatrale di Alessandro D’Avenia, con la regia di Gabriele Vacis e le scenofonie di Gabriele Tarasco, ha come protagonista Giacomo Leopardi. Che vi posso assicurare non è quello sfigato  che ci vogliono far credere i libri di letteratura! D’Avenia non solo scrive di Leopardi, facendocelo sentire come un coetaneo, ma…

il giardino delle mosche

Il Giardino delle Mosche. La banale storia del mostro della porta accanto

La biografia di uno dei più efferati assassini della storia, pagine di straordinaria lucidità scritte da un grande romanziere: Andrea Tarabbia. Andrej Romanovic Cikatilo è un convinto comunista, crede fermamente nella forza, nella supremazia, nel ruolo guida dell’Unione Sovietica. Per lui i dettami marxisti rappresentano un costante modello di riferimento, una via da seguire, una…