Gianni Schicchi

Gianni Schicchi, ritratti di un folletto fiorentino nel saggio di Daniele Vogrig

«Quel folletto è Gianni Schicchi, / e va rabbioso altrui così conciando». Sfugge a un rigido incasellamento questo saggio rigoroso di Daniele Vogrig dedicato alla figura di Gianni Schicchi, il cavaliere fiorentino collocato dall’Alighieri nella bolgia dei falsari dell’Inferno. In bilico tra analisi critico-testuale e linguistica, il volume propone un’attenta ricognizione dei lavori svolti dai…