militari italiani

L’umanità dei militari italiani internati nei lager sotto la lente di Vittorio Vialli

Del corposo archivio di 400 fotografie, scattate dal tenente Vittorio Vialli ai militari italiani internati durante la Seconda Guerra Mondiale, come antidoto alla malvagità. “L’elogio dell’impurezza, che dà adito ai mutamenti, cioè alla vita. […]Perché la ruota giri, perché la vita viva, ci vogliono le impurezze, e le impurezze delle impurezze: anche nel terreno, come…